Reset della Pram e del SMC su Mac

Il tuo Mac si comporta in modo strano? succedono cose come le unità non visualizzate, gli schermi che non si regolano correttamente, i problemi al Bluetooth, e AirPort non si connette?
La ventola del computer funziona sempre ininterrottamente o vedi la batteria carica al 60% per due giorni, anche se il tuo MacBook è collegato alla corrente?
Spesso questi non sono problemi che un semplice riavvio può risolvere

Questi fenomeni possono essere causati non da problemi di software ma sono più profondi e risiedono nell’hardware.
La buona notizia è che di solito si possono risolvere resettando la Pram e il SCM.
Una procedura in genere sicura da fare (e le istruzioni sono disponibili anche nella sezione di supporto Apple), ma prima di farle assicurati di aver eseguito il backup (qui la nostra guida) su un disco esterno o una chiave USB per evitare perdite di dati.

Inoltre meglio scollegare tutte le unità, gli altoparlanti, i display esterni e le tastiere prima di andare avanti, per assicurarsi che nulla interferisca con il processo di ripristino.

Come resettare la PRAM

Sin dagli albori dei Mac abbiamo avuto la PRAM, che memorizza diverse cose importanti per l’avvio e la gestione del computer:

Stato dei messaggi
Configurazione della porta seriale
Impostazione della sveglia
Carattere dell’applicazione
Posizione della stampante seriale
Autokey rate
Autokey ritardo
Volume dell’altoparlante
Tempo di intermittenza e velocità di inserimento)
Velocità del mouse
Disco di avvio
Profondità colore del monitor
Indirizzamento a 32 bit
Memoria virtuale
Disco RAM
Cache del disco

A volte questi valoriimmagazzianti nella Pram si corrompono o contengono errori e questa da origine a svariati tipi di problemi. A volte la PRAM diventa instabile, quindi perché è necessario ripristinarla di tanto in tanto.

Il miglior Antivirus per Mac

Ecco i passi per ripristinare la tua PRAM:

  • Spegni il computer.
  • Premi il pulsante di accensione, quindi premi questi 4 tasti insieme: Opzione, Comando, P ed R per almeno 10/20 secondi.
  • Devi assicurarti di aver premuto quei tasti prima che lo schermo si accenda o non funzionerà.
  • Tieni premuti quei tasti finché il tuo Mac non si riavvia nuovamente.
  • Lascia quindi andare i tasti e lascia che il tuo Mac si riavvii normalmente.
  • Quando riaccedi, probabilmente dovrai regolare la velocità del mouse, l’ora e la data e alcune altre cose.

Ripristino della SMC

Il compagno della PRAM è l’SMC (controller di gestione del sistema) è solo per Mac basati su processori Intel e controlla cose molto più “interessanti” della PRAM, ecco alcuni problemi per cui si può pensare di resettare la SMC:

Ventole
Le ventole del computer accelerano rapidamente e rimangono ad alta velocità.
Le ventole del computer funzionano ad alta velocità anche se il computer non ha un utilizzo intenso ed è adeguatamente ventilato.

Luci
La retroilluminazione della tastiera sembra non funzionare correttamente (su computer Mac dotati di questa funzione).
L’indicatore luminoso di stato sembra non funzionare correttamente (su computer Mac che hanno questa funzione).
Le spie delle batterie, se presenti, sembrano non funzionare correttamente.
La retroilluminazione del display non risponde correttamente alle modifiche della luce ambientale sui computer Mac che dispongono di questa funzione.

Energia
Il computer non risponde al pulsante di accensione quando viene premuto.
Un Mac portatile non sembra rispondere correttamente quando chiudi o apri il coperchio.
Il computer si blocca o si arresta in modo imprevisto.
La batteria non sembra caricarsi correttamente.
Il LED dell’adattatore MagSafe non sembra indicare l’attività corretta.

Prestazioni del sistema
Il computer funziona in modo insolito e lentamente anche se non si riscontra un utilizzo della CPU anormalmente elevato.

Sebbene Apple suggerisca di ripristinare la PRAM per prima cosa, spesso il reset della SMC è molto utile.

Le istruzioni per reimpostare la tua SMC dipendono da:

Il tuo dispositivo ha una batteria rimovibile?
Il tuo dispositivo ha una batteria integrata?
Se hai un MacBook, MacBook Pro, ecc. che può rimuovere la batteria ecco la guida:

  • Spegni il computer
  • Scollegare la spina della corrente dalla macchina
  • Rimuovere la batteria
  • Premere il pulsante di accensione per 5 secondi e rilasciarlo
  • Reinserire la batteria e ricollega il cavo
  • Riaccendi la macchina con il pulsante di accensione

Per MacBook Pro, MacBook Air e MacBook in cui non è possibile rimuovere la batteria da soli, ecco cosa si fa:

  • Spegni la macchina
  • Tieni collegato l’adattatore di alimentazione.
  • Premi allo stesso tempo i tasti Maiuscole-Ctrl-Opzione sul lato sinistro della tastiera e il pulsante di accensione per almeno 10 secondi
  • Rilascia tutti i tasti
  • Riaccendi la macchina con il pulsante di accensione.
  • Nota: tieni l’alimentatore collegato per i MacBook che hanno la batteria incorporata e non collegato per i MacBook dove puoi estrarre la batteria.

Per Mac Minis, Mac Pro, iMac e Xserves:

  • Spegni la macchina
  • Scollegala dalla rete elettrica
  • Premere e tenere premuto il pulsante di accensione per 5 secondi
  • Ricollegalo e accendilo.

Questo è tutto, sono diversi passaggi, ma tuttavia la reimpostazione di PRAM e SMC spesso non è solo la cura per i malesseri dei Mac, ma è anche l’unica soluzione ai problemi con AirPort, batterie e alimentazione.

Prova Mackeeper l’antivirus pensato per il Mac, scarica la versione di prova o acquistalo sul sito del produttore.

Download MacKeeper Download MacKeeper

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *