Installare e aggiornare Flash player in sicurezza sul Mac

Adobe aggiorna frequentemente il suo software Flash con miglioramenti di sicurezza e altri cambiamenti.
Quindi vedere sul Mac frequenti messaggi di aggiornamento è diventato di routine, tanto da far spazientire molti utenti che non si rendono conto dell’importanza di avere programmi aggiornati!
Vediamo quindi come aggiornare velocemente Adobe Flash Player Mac della Macromedia, ricordando di farlo sempre dal sito ufficiale, perchè alcuni sviluppatori di virus hanno iniziato a utilizzare gli Aggiornamenti Flash come un modo facile per infettare i computer con vari tipi di malware, che possono anche bloccare il Mac è i vari browser di navigazione Internet.

Leggi anche come sbloccare il browser Safari se si è bloccato

Indice

  1. Cos’è il Flash player e perchè devi aggiornarlo
  2. Come aggiornare il Flash player su Mac
  3. Come risolvere i problemi con l’aggiornamento del player
  4. Flash e virus, ci possono essere dei problemi

Flash player instalallazione A cosa serve Flash Player Mac

Si tratta di un software multimediale di Adobe molto popolare per i contenuti web multimediali, che di solito la Apple non pre installa Flash sul Mac, ma molti utenti lo installano in modo da poter accedere ai siti web perchè molti lo richiedono come prerequisito. Con Flash installato, gli utenti Mac possono accedere ai contenuti multimediali sul Web con Safari e altri browser web compatibili con OS X, si tratta si un prodotto gratis, quindi diffidate dai siti non autorizzati che vorrebbero farvelo pagare!

Aggiornamento Adobe Flash player

Metodo sicuro per installare (o aggiornare) Flash sul tuo Mac

  1. Fare doppio clic su Safari (o il tuo browser preferito) per aprirlo.
  2. Digita http://www.adobe.com nella barra degli indirizzi e premi Return.
  3. Clicca su Cerca in alto a destra.
  4. Digita Flash nel campo di ricerca e fai clic su Scaricare Adobe Flash Player.
  5. Clicca su Installa.
  6. Un file il cui nome inizia con “AdobeFlashPlayerInstaller” verrà scaricato e solitamente andrà nella cartella Downloads. Questo file ha un’estensione .dmg. Si tratta di un file “immagine disco”.
  7. In Safari, fai clic sul pulsante Download nella barra di ricerca, quindi fare clic sulla lente di ingrandimento per andare al file .dmg. Fare doppio clic sul file AdobeFlashPlayerInstaller per aprirlo.
  8. Una nuova finestra apparirà, facciamo quindi doppio clic sull’icona Installare Adobe Flash Player.
  9. È possibile che sia visualizzato un messaggio che dice: “Installazione Adobe Flash Player è un’applicazione scaricata da Internet. Sei sicuro di voler aprire?”
    Vi dirà che il file proviene da “get.adobe.com. Clicca su Apri per procedere.
  10. Digitare la password di amministratore e fare clic su OK .
  11. Il programma di installazione di Adobe Flash Player scarica contenuti aggiuntivi di cui ha bisogno per procedere e vi dirà di chiudere il browser web. Clicca su Safari, quindi fai clic sul menù e sleeziona Esci,poi fare clic sul tasto Riprova nel programma di installazione.
  12. L’installazione dovrebbe terminare, facciamo clic sul tasto Fine.
  13. Flash dovrebbe ora essere installato e aggiornato sul tuo Mac.
    Assicurati di aver selezionato l’opzione Consenti ad Adobe di installare gli aggiornamenti (scelta consigliata) nella preferenza di sistema Flash Player, sotto la scheda Aggiornamenti.

Risolvere i problemi con il Flash player

Se avete dei problemi con il player, con siti che vi dicono di aggiornarlo, oppure se l’installazione non è andata a buon fine, potete seguire una proceduta suggerita dalla Adobe per disinstallare il plugin:

  • A questo indirizzo: https://helpx.adobe.com/it/flash-player/kb/uninstall-flash-player-mac-os.html
  • troverete indicazioni per scaricare il programma corretto per la versione del vostro OS X, avviatelo e fate clic su disinstalla, chiudendo i browser
  • successivamente eliminiate le seguenti directory:
    <directory principale>/Libreria/Preferences/Macromedia/Flash\ Player
    <directory principale>/Libreria/Caches/Adobe/Flash\ Player

A questa pagina potete verificare se il flash player è installato correttamente:
https://helpx.adobe.com/it/flash-player.html premendo sul pulsante giallo Verifica.
Bisogna inoltre verificare se il plugin è inserito come estensione nel browser che usate ad esempio Safari o Chrome.

  • In Safari andate sul menu in alto Safari e poi Preferenze
  • Fai clic sulla scheda siti web, scegliete la voce plugin e controllate che la scritta Adobe flash player ci sia e sia attivata con il trattino di spunta.

Flash e virus un rapporto difficile

Adobe sta cercando di risolvere i problemi di sicurezza e gli exploit e quindi aggiorna regolarmente Flash.
A volte questi aggiornamenti sono obbligatori per poter continuare a utilizzare Flash, e sono diventati piuttosto frequenti, dato che gli sviluppatori di malware hanno capito che possono ingannare gli utenti e installare il software facendolo apparire come se fosse un aggiornamento di Flash.

Fortunatamente, è possibile assicurarsi che si sta installando il vero Flash effettuando il download dal sito web di Adobe.
Se viene richiesto di installare un file Flash da  indirizzi Internet che non terminano in adobe.com, chiudiamo immediatamente la finestra del browser web perchè potrebbero non essere i file originali.

Esempio di possibili virus

Spesso quando cerchi di visualizzare pagine web o video, soprattutto su siti illegali di streaming video che trasmettono partite di calcio o altri eventi, possono comparire finestre come queste che ti invitano ad aggiornare il plugin, approfittandone così per iniettare virus e malware nel tuo computer.
Evitale e chiudile subito senza pensarci due volte!

Il miglior Antivirus per Mac

Quindi in generale per prudenza consideriamo sempre fasulli questi avvisi, e se è il caso aggiorniamo manualmente il flash dal sito originale!

Soluzioni

Si possono utilizzare browser Web di terze parti sul Mac, ad esempio è possibile scaricare Google Chrome per OS X che permette di installare Flash in una “sandbox” impedendo  l’installazione di malware. Il sandboxing è un metodo di protezione per le applicazioni che restringe il modo in cui possono accedere alle risorse di sistema.

 

 

Prova Mackeeper l’antivirus pensato per il Mac, scarica la versione di prova o acquistalo sul sito del produttore.

Download MacKeeper Download MacKeeper

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *