Guida al Launchpad su Mac

Il Launchpad fornisce un launcher simile alla schermata Home dell’iPad su macOS, si tratta quindi di un modo alternativo per cercare, avviare e gestire le app sul Mac.

Si tratta di un modo efficace per lanciare rapidamente le applicazioni tramite una finestra simile alla schermata Home degli iPhone con iOS.

La griglia delle applicazioni sul Launchpad visualizza 7 righe e 5 colonne di a pagina ma è possibile ridimensionarla a piacere, aumentando gli spazi se abbiamo tante icone, nella parte finale di questa guida spieghiamo come farlo.

Il Launchpad si avvia con l’icona presente sul dock in basso a sinistra oppure dal tasto F4.

L’icona è un missile in partenza
La griglia delle App, in questo caso è 7 x 4 per un totale di ben 28 App

Come avviare un’app in Launchpad sul Mac

Esistono tre modi per accedere al Launchpad:

  • Fare clic sull’icona a missile Launchpad nel Dock.
  • Fare la gesture con quattro dita sul trackpad.
  • Premere il pulsante Launchpad sulla tastiera Apple se disponibile
  • Fare clic sull’app che si desidera avviare.

Come cercare un’app sul Launchpad

Se hai molte app installate, puoi cercarle facilmente usando il Launchpad.

  • Apri Launchpad.
  • Seleziona la barra di ricerca nella parte superiore centrale della schermata del Launchpad.
  • Scrivi il nome dell’applicazione che vuoi trovare.
  • Scegli l’app.

Appena inizi a digitare, Launchpad inizierà a filtrare i risultati, quindi nella maggior parte dei casi non dovrai nemmeno digitare l’intero nome dell’app per trovarla perchè ti sarà suggerita.

Come spostare le app con il Launchpad

Se desideri avere tutte le tue app preferite e più utilizzate in una determinata posizione sul Launchpad, puoi spostarle facilmente per disporle come preferisci.

  • DalLaunchpad fai clic e tieni premuta l’app che desideri spostare finchè non inizia a vibrare
  • Sposta l’app utilizzando il mouse

Come organizzare le app in cartelle

Puoi mettere le app in cartelle per organizzare meglio il tuo Launchpad, idea perfetta per mettere insieme app simili.

  • Dal Launchpad fai clic e tieni premuta l’app che desideri inserire in una cartella finché non inizia a vibrare.
  • Trascina l’app sopra un’altra app che desideri inserire nella stessa cartella finché non viene visualizzata una casella bianca attorno a entrambe le app, oppure trascina l’app in una cartella esistente.
  • Il gioco è fatto!

Come eliminare app nel Launchpad

Avere le app che usi di più sul Launchpad è un ottimo modo per mantenere il tuo desktop pulito e organizzato, ma potresti volerle eliminare.
Tieni presente che non puoi eliminare alcune app integrate o app in esecuzione in background sul Mac.

  • Fai clic e tieni premuta l’app che vuoia eliminare finché non inizia a vibrare.
  • Scegli la X nella parte superiore dell’app per eliminarla.
  • Seleziona Elimina nella finestra a comparsa.

Come resettare il Launchpad su Mac

A volte dopo aver installato una nuova app (in particolare app di terze parti), potresti notare che non viene visualizzata sul Launchpad.
C’è un modo per aggiornare manualmente il Launchpad, che molto probabilmente risolverà il problema.

  • Sul desktop fai clic sulla scritta Vai, si trova nella barra dei menu nella parte superiore dello schermo.
  • Tieni premuto il tasto Opzione.
  • Fai clic su Libreria.
  • Fai doppio clic sulla cartella Supporto applicazioni.
  • Fai doppio clic sulla cartella Dock.
  • Trascina tutti i file che terminano con .db nel cestino.
  • Scegli sull’icona Apple nell’angolo in alto a sinistra dello schermo.
  • Fare clic su Riavvia.
  • Conferma sul pulsante Riavvia.

Come cambiare il numero di righe e colonne

Launchpad mostra le app in righe e colonne e queste sono fisse, non esiste un modo immediato per modificare la dimensione delle icone, il numero di righe o il numero di colonne.

Con il Finder possiamo personalizzare la visualizzazione delle icone per ingrandire o rimpicciolire le icone e ridimensionare la finestra per mostrare più righe o colonne.
Non sarebbe utile anche per il Launchpad?
Con icone più piccole potresti adattare più app su uno schermo.

Questo è effettivamente possibile, ma Apple ha nascosto le impostazioni per qualche motivo sconosciuto.
Il comando defaults write può essere utilizzato per configurare le impostazioni che controllano il numero di righe e colonne.

Le dimensione delle icone si regolano automaticamente per adattarsi allo spazio disponibile, quindi se imposterai tre righe di tre icone queste saranno grandi, ma avranno 10 righe di 10 icone e saranno molto più piccole perché ce ne sono più da adattarsi allo schermo.

Impostare le righe
Vai alla cartella Utilità e apri Terminale. Al prompt dei comandi immettere:
i valori predefiniti scrivono com.apple.dock springboard-rows -int 10

Quel numero 10 alla fine della riga è il numero di righe di icone che dovrebbero essere utilizzate. Cambialo in quello che vuoi, 3, 4, 7, 9, qualunque cosa. Non andare molto al di sopra di questo perché la compressione di sempre più righe sullo schermo rende le icone sempre più piccole.

Impostare le colonne
Il numero di colonne di icone da utilizzare è impostato dal seguente comando: i valori predefiniti scrivono com.apple.dock springboard-colonne -int 12

È possibile utilizzare un numero maggiore di colonne rispetto alle righe perché gli schermi sono più larghi che alti. Gli schermi sono a forma di cassetta delle lettere e quindi puoi inserire più colonne.

Riavvia il Dock
Per applicare le nuove impostazioni, puoi riavviare il Mac, disconnetterti e accedere di nuovo, o semplicemente arrestare il Dock e riavviarlo utilizzando il seguente comando Terminale:

Prova Mackeeper l’antivirus pensato per il Mac, scarica la versione di prova o acquistalo sul sito del produttore.

Download MacKeeper Download MacKeeper

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *