Dove comprare i Mac ricondizionati? i migliori siti recensiti

Hai deciso di passare finalmente al Mac? o di comprarne uno nuovo per sostituire un modello non più performante o aggiornabile all’ultimo OS X?
Ci sono molte possibilità per risparmiare e spendere meno rispetto ai prezzi ufficiali… vediamo quali sono.

Oltre al sito ufficiale della Apple che può essere usato per vedere tutti i modelli in vendita, le caratteristiche tecniche dei computer, e per confrontarli sull’apposita pagina, ci sono diverse altre opzioni.

Cosa cercare

Prima di inizizare la ricerca occorre avere in mente quali sono le carattestiche minime che gli shop devono fornire per acquistare in serenità i prodotti usati e ricondizionati.
Normalmente vengono offerti il reso gratuito (e la spedizione) per un periodo che può andare fino a 30 giorni, 6mesi o 1 anno di garanzia e i pagamenti sicuri.
Guarderemo poi le recensioni dei clienti sui maggiori siti del settore.

Buydifferent: molta scelta e upgrade facili

Sito molto interessante che permette non solo di acquistare Macbook, Air, iMac, mini e Pro ricondizionati (oltre agli iPhone e iPad) ma anche di capire quali upgrade possiamo fare tramite una comoda interfaccia.
La trovi nella parte superiore del sito, basta scegliere il modello posseduto e la serie e verrà creata una schermata con i vari upgrade disponibili per velocizzare il Mac, tra i quali memoria Ram, hard disk SSD, lettori, masterizzatori e accessori vari.

Il portale di proprietà della società TrenDevice offre una notevole scelta di computer e dispositivi ricondizionati in Italia e piuttosto vasta, e permette di risparmiare almeno il 30/40% sul prezzo del nuovo.
Dall’altra parte è possibile anche vendere il prorio Mac, qui trovi le informazioni necessarie per avere la valutazione.

Le recensioni sono per oltre il 90% positive (e numerose) sia sul portale Feedaty, che su Trustpilot dove sono meno numerose ma sempre positive.

Refurbed: facile trovare il computer per noi

Austraica e nata nel 2017 ha puntato tutto sui prodotti (telefoni e computer) ricondizionati, garatendo una elevata qualità delle riparazioni e 30 giorni di prova gratis e 1 anno di garanzia.
Il vantaggio è pagare fino al 40% in meno rispetto al nuovo e utilizzare una comoda schermata di ricerca in cui inserire tipi di computer cercato (esempio Macbook) e altre caratteristiche come il prezzo, le dimensioni dello schermo, la quantità di Ram e molti altri parametri tra cui il colore.

A livello di opinioni, su Trustpilot troviamo l’81% di valutazioni positive su oltre 12mila pareri, un buon risultato che porta a un voto medio di 4,6/5.
Gli utenti con giudizi “negativi” hanno comunque potuto riconsegnare i dispositivi senza problemi e si sono generalmente dichiarati soddisfatti del supporto.

BackMarket: prezzi molto competitivi e sostenibilità

Il marketplace attivo dal 2014 ha già soddisfato 5 milioni di clienti in tutto il mondo, ed è presente in 13 paesi europei e Stati Uniti, vantando quindi una solidità a livello internazionale.
Ha sempre puntato molto sul controllo qualità dei suoi prodotti ricondizionati, e indica solo il 5% dei prodotti “difettosi”, che venendo recuperati aiutano ad aumentare la sostenibilità evitando finora ben 1600 tonnellate di rifiuti elettronici!
Nel settore del sito dedicato alla ricerca dei Macbook, abbiamo notato dei prodotti anche di 6/7 anni fa, che possono interessare l’utenza che vuole spendere meno, e prezzi generalmente molto competivi rispetto alle altre piattaforme.

BackMarket vanta il 79% di recensioni eccezionali su Trustpilot su un totale di oltre 1500 recensioni, con una media elevata di 4,6. Le poche negative riguardano in particolare gli iPhone.

iGrossisti: per chi cerca modelli anche molti vecchi

Parliamo ora di questo progetto italiano, che ha anche una pagina che spiega bene come viene fatta la riparazione e il ricondizionamento dei computer e dei telefoni con molti particolari interessanti sulla qualità degli interventi e la certificazioni da tecnici qualificati Apple.

Buona la scelta dei Mac, che hanno prezzi interessanti rispetto al nuovo, in questo momento ne vediamo circa un centinaio disponibili per l’acquisto, i modelli più vetust ehm vecchi partino addirittura dal 2011 a poco più di 400 euro, qui però bisogna meditare se saranno in grado di reggere i sisteim oeprativi Macos più recenti…

Il miglior Antivirus per Mac

A livello di opinioni iGrossisti non hanno numeri così grandi come altri shop online, su Trustpilot possono contare per ora solo una ventina di review, con uma media più che buona di 4,5 punti su 5.

Conosci l’antivirus pensato per il Mac, scarica la versione di prova o acquistalo sul sito del produttore.

Download MacKeeper Download MacKeeper

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *