Come vendere un Mac usato al meglio

Sei affezionato al tuo vecchio Mac ma ora è arrivato il momento di cambiarlo per avere uno schermo più grande o migliori prestazioni?
In questo articolo ti daremo consigli su come fare e su come prepararlo prima di venderlo.
Se pensi invece di cambiarlo solo perchè non è pià veloce come un tempo, oppure perchè non hai più spazio sul disco fisso, leggi la nostra guida al miglioramento delle prestazioni!

 

Come preparare il tuo Mac in vendita

Puliscilo
Prima di vendere il tuo Mac, assicurati che sia pronto per essere venduto e che sia in buone condizioni e vendibile. Pulisci lo schermo e la custodia, la tastiera e il trackpad. Utilizza un panno in microfibra e un detergente senza alcol per lo schermo.

Esegui il backup
Un passo fondamentale è eseguire il backup dei dati.
Se stai migrando verso un nuovo Mac, è un buon momento per assicurarti di avere una copia sicura di tutto ciò che ti serve per la transizione, quindi utilizza Time Machine o clona il disco rigido del tuo Mac. Se hai dei dubbi segui la nostra guida completa al backup.

Esci da iTunes, iCloud e iMessage e eventuali altri servizi
Non è il caso di lasciare il tuo ID Apple firmato su un Mac che stai vendendo (o qualsiasi altro dispositivo). Assicurati di essere disconnesso!

  • Avvia iTunes dal Dock o dal Finder.
  • Fai clic su Account nella barra dei menu in alto a sinistra dello schermo.
  • Fai clic su Autorizzazioni.
  • Fai clic su Account, quindi su Autorizzazioni
  • Fare clic su Rimuovi autorizzazione su questo computer.
  • Inserisci il tuo ID Apple e la password.
  • Fai clic su Rimuovi autorizzazione.

Come uscire da iCloud

  • Fai clic sull’icona Apple nell’angolo in alto a sinistra dello schermo del tuo Mac.
  • Fai clic su Preferenze di Sistema dal menu a discesa.
    Clicca su iCloud.
  • Disconnessione da Trova il mio Mac
  • Deseleziona la casella Trova il mio Mac.
  • Immetti la password del sistema quando richiesto.
  • Clicca su Esci.
  • Fai clic su Rimuovi dati da questo Mac quando richiesto.

Stessa cosa falla per iMessage se lo usi

  • Avvia messaggi dal Dock o dal Finder.
  • Fai clic su Messaggi nella barra dei menu in alto a sinistra dello schermo.
  • Fai clic su Preferenze.
  • Fare clic su Messaggio, quindi su Preferenze
  • Fai clic su Account.
  • Fai clic sul tuo account a sinistra.
  • Fai clic su Esci.
  • Fare di nuovo clic su Esci nel prompt.

Riformatta il tuo disco rigido

Una volta eseguito il backup dei dati e dopo esserti disconnesso da tutto ciò che potrebbe collegare il tuo vecchio Mac alle informazioni personali, puoi cancellare tutto riformattando il disco rigido (attenzione non sarà più possibile riavere i dati indietro!)

Riavvia il tuo Mac
Mentre il disco di avvio sta iniziando a caricare, tieni premuti contemporaneamente i tasti Command + R, così’ facendo il Mac verrà avviato in modalità macOS Recover.

  • Seleziona Utility Disco e clicca su Continua.
  • Seelziona Utilità eDisk e clicca su Visualizza.
  • Clicca su Mostra tutti i dispositivi.
  • Seleziona il disco di avvio (probabilmente si chiama “Apple SSD” o qualcosa di simile).
  • Fare clic su Cancella dai pulsanti nella parte superiore della finestra Utility Disco.
  • Inserisci un nome per il disco da formattare (come Macintosh HD o qualcosa di simile).
    Se il tuo Mac usa HFS +, seleziona Mac OS Extended (Journaled) dall’elenco dei formati. Se il tuo Mac utilizza APFS, seleziona APFS dall’elenco dei formati.
  • Vedere Risoluzione dei problemi per ulteriori informazioni su quale formato selezionare.
  • Se Scheme è disponibile, selezionare Mappa partizione GUID. Clicca Cancella.
  • Al termine del processo, seleziona Esci da Utility Disco con il menu a discesa nell’angolo in alto a sinistra dello schermo.

Reset alle impostazioni di fabbrica

Come ultimo passo dovrai ripristinare il tuo Mac alle condizioni di fabbrica. A seconda di quanto è vecchio potrebbe avere un disco di avvio, se ce l’hai, questo può essere interessante per alcuni acquirenti, quindi assicurati di tenerlo al sicuro.
È anche possibile avviare il disco, riformattare il disco rigido del Mac e reinstallare OS X, in modo da fornire un sistema “pulito” e pronto all’uso.

Il miglior Antivirus per Mac

Come resettare il tuo Mac per prepararlo per la vendita
Se esegui OS X Lion o versioni successive, il Mac mette in evidenza una partizione di ripristino che ti consente di ripristinare il sistema operativo.
Per installare il sistema operativo leggi la nostra guida.

Con questi semplici passaggi il computer sarà pronto per essere venduto al meglio, ma qual è il metodo migliore?

Vendilo a un amico o un parente

Spargi la voce tra amici, parenti e conoscenti per scoprire se qualcuno è interessato ad acquistare il tuo vecchio Mac.
Usa i social media, come Twitter e Facebook.
Magari qualcuno vuole – finalmente – abbandonare il PC Windows e comparsi un Mac ma non vuole spendere grosse cifre e qui potresti entrare in gioco tu!

Offrilo in conto vendita al tuo rivenditore Mac

Alcuni negozi che vendono prodotti Apple, soprattutto i rivenditori di terze parti autorizzati, potrebbero accettare di vendere computer usati. In genere, un rivenditore sarà interessato al Mac solo se è ancora abbastanza nuovo e può essere rivenduto senza troppi problemi.
È un vantaggio se hai avuto la lungimiranza di ottenere la AppleCare per questo (ed è ancora attiva).

Non sempre contare di uscire con i contanti in mano, il concessionario potrebbe voler venderlo per conto tuo in cambio di un acquisto. Puoi provare a parlarci per vedere se ti offriranno magari uno sconto sugli accessori o servizi per il tuo prossimo Mac, se lo acquisti da loro.
Qui trovi un elenco di negozi che vendono Mac in tutta Italia.

Utilizzare un sito Internet per vendere o acquistare

Oltre ai soliti Ebay, Subito e Amazon (qui link al settore warehouse deals usato)  che sono più generici, sono fioriti tutta una serie di portali specializzati tra i principali troviamo:

  • Macusato: sito attivo da oltre 15 anni dove è possibile visionare e inserire annunci, troverete anche Mac ricondizionati e altri prodotti Apple come iPhone e iPad
    con interessanti parametri di ricerca e filtri per regione
  • Macusatogarantito: portale gestito da un’azienda di Grosseto e Follonica dal 2001, offre un buon numero di Mac usati da acquistare a prezzi interessanti.
  • Più simile al primo sito è Macusatogarantito.com che permette di ottenere una valutazione del tuo usato e pubblicare annunci di vendita
  • Molto visitato è il mercatino del noto sito HWupgrade, in cui però bisogna mettersi d’accordo con gli utenti e ci sono ovviamente dei rischi in più.
  • Infine interessante per chi ha magari più fretta di monetizzare e non vuole perdere tempo in trattative il nuovo portale Trendevice, che permette di avere una valutazione del proprio usato per poi venderlo e ricevere i soldi in tempi brevi.

 

Prova Mackeeper l’antivirus pensato per il Mac, scarica la versione di prova o acquistalo sul sito del produttore.

Download MacKeeper Download MacKeeper

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *