Come rimuovere MacOSDefender dal Mac

MacOSDefender è un’applicazione rogue progettata per rilevare i browser Web installati utilizzando un metodo di marketing ingannevole chiamato “bundling” (cioè viene inserito in altri pacchetti software e viene installato insieme senza specificare di cosa si tratta!) motivo per cui spesso si infiltra nel sistema senza permesso. Dopo aver dirottato i browser Web MacOSDefender inizia a causare reindirizzamenti indesiderati e a registrare varie informazioni sensibili.

Quali danni causa il malware

MacOSDefender è correlato a un’altra app per il dirottamento del browser chiamata Genieo (di cui abbiamo parlato qui).
Dopo che l’infiltrazione è riuscita, MacOSDefender visualizza un messaggio pop-up che chiede agli utenti di concedere l’accesso ai browser Web (ad es. Safari).
Il processo di questa app canaglia è in esecuzione in ogni momento, perché MacOSDefender è progettato per riavviarsi ogni volta che l’utente lo interrompe.
MacOSDefender si assicura di visitare una serie di siti Web dannosi ogni volta che esegui ricerche sul Web tramite la barra degli URL o semplicemente apri una nuova scheda di navigazione.
Questa app è progettata per causare la seguente catena di reindirizzamento: google.com-> goto-searchitnow.global.ssl.fastly.net-> my-search.com-> searchroute-1560352588.us-west-2.elb.amazonaws. com-> alphashoppers.co.
In altre parole, dopo aver inserito una query di ricerca gli utenti finiscono per cercare sul Web tramite un motore di ricerca web fasullo. Tali reindirizzamenti riducono significativamente l’esperienza di navigazione su Internet, perché gli utenti vengono reindirizzati contro la loro volontà.

Registrazione delle informazioni personali

È molto probabile che questa applicazione di dirottamento del browser registri vari dati sull’attività di navigazione web dell’utente.
Dati raccolti come gli indirizzi IP, gli URL dei siti Web visitati, le pagine visualizzate, le query di ricerca e altri dati raccolti di solito includono i dettagli personali.
Tuttavia, la cosa più importante è che gli sviluppatori condividono i dati raccolti con terze parti (potenzialmente criminali informatici).

Queste persone usano impropriamente le informazioni ricevute con l’intento di generare entrate. Pertanto, il tracciamento delle informazioni potrebbe portare a gravi problemi di privacy o persino a un furto di identità.
Il file dell’applicazione MacOSDefender è memorizzato nella directory “/Users/test/Library/Application Support/.dir/ MacOSDefender.app/Contents/MacOS/”.
Inoltre, il suo processo (“MacOSDefender.app”) può essere visto nel monitor delle attività.
Pertanto, determinare la presenza di MacOSDefender è piuttosto semplice. Se vedi il processo di MacOSDefender nell’Activity Monitor, vedi che i file sono presenti e incontrano i reindirizzamenti indesiderati, dovresti immediatamente eseguire una scansione del sistema con un antivirus, oppure con MalwareBytes per Mac.

Il miglior Antivirus per Mac

MacOSDefender è classificato come un browser hijacker, il che significa che condivide somiglianze con altre app simili, come Any Search Manager, Lavradoor e molti altri. Si noti che quasi tutti offrono una sorta di “funzionalità utile”. Tuttavia, solo una piccola parte di queste applicazioni fornisce effettivamente le funzioni promesse. Molti di questi sono progettati per servire solo a uno scopo che genera entrate per gli sviluppatori. Quindi, piuttosto che dare un reale valore all’utente, queste applicazioni indesiderate modificano le opzioni dei browser Web, promuovendo così i siti canaglia e registrano varie informazioni. In tal modo, queste applicazioni riducono l’esperienza di navigazione su Internet e rappresentano una minaccia diretta per la privacy dell’utente, nonché la sicurezza della navigazione sul Web (i siti Web promossi possono contenere contenuti dannosi).

Come si installa MacOSDefender sul mio Mac?
Gli sviluppatori promuovono MacOSDefender usando il metodo del software in “bundling”, installazione invisibile di programmi di terze parti insieme al software normale. Gli sviluppatori non sono onesti abbastanza da comunicare adeguatamente l’installazione di queste applicazioni. Per questo motivo, tutti sono nascosti dietro le impostazioni “Personalizzate / Avanzate” (o altre sezioni) dei processi di download / installazione. La cosa più importante, tuttavia, è che gli utenti sono molto probabilmente impazienti di scaricare / installare i processi di installazione e saltare la maggior parte dei passaggi. Un comportamento come questo porta spesso all’installazione involontaria di programmi indesiderati: gli utenti espongono semplicemente il sistema al rischio di varie infezioni e mettono la propria privacy in una minaccia.

Come evitare l’installazione di applicazioni potenzialmente indesiderate?
Al fine di prevenire questa situazione, gli utenti devono essere molto cauti durante la navigazione sul Web, nonché scaricare / installare software. Assicurarsi sempre di selezionare le impostazioni “Personalizzate/Avanzate” e analizzare attentamente tutte le fasi delle procedure di download e installazione.
Consigliamo inoltre di evitare l’uso di downloader e installatori di terze parti, poiché la maggior parte di essi viene promossa utilizzando software canaglia.
Invece le app dovrebbero essere scaricate solo da fonti ufficiali, usando i link per il download diretto. È probabile che anche le applicazioni potenzialmente indesiderate vengano distribuite utilizzando annunci pubblicitari intrusivi che reindirizzano a siti dannosi, oltre a eseguire script progettati per scaricare e installare malware. Molti di questi sono forniti da applicazioni di tipo adware pubblicitario, il che significa che gli utenti che incontrano reindirizzamenti discutibili dovrebbero rimuovere immediatamente tutte le applicazioni sospette e i plug-in del browser. Le principali ragioni per le infezioni del computer sono scarsa conoscenza e comportamento spericolato.
La chiave per la sua sicurezza è cautela.

La rimozione manuale delle minacce potrebbe essere un processo lungo e complicato che richiede competenze informatiche avanzate. Mackeeper è uno strumento professionale per la rimozione automatica dei malware che è consigliato per sbarazzarsi del malware MacOSDefender. Scaricalo facendo clic qui.
In alternativa puoi seguire la nostra guida per la rimozione manuale dei malware dal sistema.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *