Come fare l’aggiornamento su Mac

Scaricare e aggiornare regolarmente il sistema operativo OS X (e naturalmente anche i vari programmi e App installati) è diventato sempre più importante, non solo per evitare che le prestazioni degradino e ci siano problemi, ma sprattutto per questioni di sicurezza, per limitare i potenziali danni di virus, trojan e ransomware.

Perché dovresti tenere aggiornato MacOS

Come abbiamo già detto varie volte, Apple affronta i virus, i bug e le vulnerabilità dei Mac pubblicando aggiornamenti costanti per il sistema operativo, e per le sue componenti di sicurezza come Gatekeeper e XProtect.
Ti consigliamo quindi di verificare regolarmente che gli aggiornamenti del sistema operativo continuino a essere una parte fondamentale di una solida strategia di sicurezza. Tuttavia, a volte, anche se raramente, un aggiornamento del software può portare a vulnerabilità, come il clamoroso errore di root High Sierra.

Puoi impostare il tuo Mac in modo che si aggiorni automaticamente non appena viene resa disponibile una nuova versione del sistema operativo.

Segui queste istruzioni per configurare gli aggiornamenti come preferisci, copia le opzioni dell’immagine per lasciare tutto in automatico:

  • Apri le Preferenze di Sistema
  • Clicca su App Store
  • Spunta la casella accanto Verifica aggiornamenti automaticamente. È possibile scegliere di scaricare gli aggiornamenti appena disponibili, se si desidera che vengano installati automaticamente anche se è necessario assicurarsi che la casella accanto a Installa aggiornamenti macOS sia selezionata.
  • Se preferisci non lasciare che il tuo Mac si aggiorni automaticamente, dovrai verificare periodicamente se c’è un aggiornamento alla tua versione di MacOS visitando il Mac App Store e facendo clic su Aggiornamenti.

In alternativa, puoi seguire queste istruzioni:

Il miglior Antivirus per Mac

  • Fai clic sul logo Apple per selezionare il menu Apple in alto a sinistra sullo schermo del tuo Mac.
    Clicca su Informazioni su questo Mac.
    Fai clic su Aggiornamento software, questo ti porterà direttamente al Mac App Store.
    Potrebbe essere necessario riavviare il computer dopo aver scaricato l’aggiornamento, che può essere anche di centinaia di megabytes.

Gli indispensabili aggiornamenti di sicurezza

L’ultima casella riguarda proprio gli aggiornamenti di sicurezza, e consigliamo di averla sempre selezionata e attiva!
Negli ultimi tempi la Apple ha dovuto rlasciare molti updates di sicurezza, per vicende come quella dei bug dei processori, per aggiornare le definizioni virus di XProtect contro virus come Mami che cambia i DNS e molti altri problemi.
Un ulteriore livello di sicurezza è rappresentato dai software antivirus, che fanno un lavoro più specifico – e generalmente più rapido – contro i virus appena usciti.

 

 

Prova Mackeeper l’antivirus pensato per il Mac, scarica la versione di prova o acquistalo sul sito del produttore.

Download MacKeeper Download MacKeeper

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *