Appcleaner: come rimuovere TUTTI i file delle App

Quando disinstalliamo un’App sul Mac, come possiamo essere sicuri di aver rimosso tutti i suoi file?
Con una utility come AppCleaner!

Una delle tante cose straordinarie di Mac OS è la facilità di installazione e rimozione delle applicazioni.
Per installare basta scaricare un’app dall’App Store e verrà automaticamente inserita nella cartella Applicazioni e pronta per l’uso.

Disinstallare le app sembra altrettanto semplice: trascina un’app nel Cestino. Svuota il cestino.
Addio App! Ma è davvero così?
Le app sul Mac sono in un tipo speciale di cartella che contiene tutto il necessario per far funzionare l’applicazione.
Le icone delle app, le immagini sui pulsanti, le immagini nelle preferenze delle app e persino il file binario che consente a un’applicazione di eseguire qualsiasi attività per cui è stata progettata sono tutti memorizzati all’interno dell’applicazione.
Se sei curioso, fai clic tenendo premuto il tasto Ctrl su qualsiasi app, seleziona Mostra contenuto pacchetto dal menu contestuale e guarda all’interno della cartella Contenuti dell’app. All’interno vedrai tutto ciò di cui l’app ha bisogno per funzionare.

Purtroppo il facile trascinamento delle app spostandole nel Cestino lascia ancora molti file sparsi sul disco rigido del tuo Mac.

Dai un’occhiata alle Preferenze all’interno della cartella Libreria utenti e probabilmente troverai molti file delle preferenze per le app che non usi da anni o residui degli aggiornamenti di sistema.
Per questo occorre sempre fare un’adeguata pulizia del Mac, qui trovi la nostra guida completa.

Come eliminare i file rimasti che possono arrivare ad occupare molto spazio dopo aver eliminato un’app? Meglio evitare di perdere tempo a cercare nella cartella Preferenze ed eliminare i file che non ritieni necessari. Il consiglio è di utilizzare un programma di pulizia come AppCleaner di FreeMacSoft e lasciare che faccia questo lavoro per te.

Come funziona AppCleaner

AppCleaner per Mac è la soluzione per eliminare i file e i dati associati alle app non più utilizzate, perchè il cestino lascia comunque un’impronta digitale sotto forma di vari file di supporto sparsi su tutto il Mac.

AppCleaner funziona in due modi: puoi trascinare le app nella finestra di AppCleaner oppure attivare la funzione di pulizia automatica SmartDelete che troverà automaticamente tutti i file extra che devono essere eliminati ogni volta che trascini un’app nel Cestino.

Funzionalità di AppCleaner
A differenza della maggior parte delle utility di pulizia, AppCleaner non si concentra sul rilevamento di malware, applicazioni o software mal funzionanti e download non più necessari.
La sua priorità principale è disinstallare un’app insieme a tutti i file associati.
AppCleaner consente di scegliere qualsiasi app specifica, individuare tutti i dati di supporto che sono attualmente sul tuo computer e quindi rimuoverli tutti con una singola scansione.

Le due modalità di utilizzo

Esistono due modi in cui AppCleaner può agire per ripulire il tuo Mac.
1) Trascinando le app indesiderate direttamente nella finestra AppCleaner:

  • Apri AppCleaner
  • Trascina l’app indesiderata nella finestra di AppCleaner (o selezionala dall’elenco)
  • Assicurati che le caselle accanto ai dati associati siano selezionate
  • Fai clic sul pulsante Rimuovi per disinstallare completamente l’applicazione

2) Selezionando le app che desideri rimuovere dalla visualizzazione elenco:

In questo caso il software funziona come un uninstaller eliminando tutti i file residui collegati alle App.

Il miglior Antivirus per Mac

Conclusioni
Pro
AppCleaner offre un approccio drag-and-drop intuitivo agli utenti Mac per l’eliminazione di app insieme a queste altre importanti funzionalità:

  • È veloce ed efficiente
  • È facile da usare
  • Elimina contemporaneamente tutti i dati relativi all’app
  • Ti consente di selezionare le app dall’elenco se non vuoi usare il trascinamento della selezione
  • La sua opzione di eliminazione intelligente rileva i dati delle app nel cestino
  • Offre preferenze avanzate che proteggono le app importanti dall’eliminazione accidentale
  • Ti consente di gestire Widget e Plugin come fai con le app

Contro
AppCleaner è un’app intuitiva, chiara e semplice senza particolari svantaggi. Essendo free non ha però tutte le funzioni di programmi più complessi come Clean My Mac che permettono operazioni più approfondite e su tutto il computer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *