Tag Archive for Apple Alert

Come rimuovere gli avvisi di sicurezza fasulli con numeri di telefono

Che cos’è l’avviso di sicurezza Apple?

Viene visualizzato navigando su siti Web dannosi che mostrano una finestra con la scritta “Apple security alert” che è un falso errore simile ad altri come Apple Support Center – Attenzione !!, Avviso avviso Apple, Avviso sicurezza critica!
Gli utenti che visitano inavvertitamente questi siti e non hanno un antivirus attivo in memoria sul Mac, vengono anche reindirizzati da una varietà di programmi potenzialmente indesiderati (PUP). La ricerca dimostra che oltre a causare reindirizzamenti, i programmi canaglia utilizzano in modo improprio le risorse del computer, pubblicano annunci dannosi e registrano vari dati.

Antivirus Mac comparativa

L’errore “Avviso di sicurezza Apple” indica che il sistema è infetto e l’account dell’utente è stato violato. Inoltre, le informazioni private sono a rischio. Pertanto, l’utente deve contattare immediatamente il Supporto tecnico iOS tramite a un numero di telefono americano “1-855-633-1666” fornito.
I tecnici certificati presumibilmente guidano gli utenti attraverso il processo di rimozione del malware.
Ma “l’Avviso di sicurezza Apple” è un falso e non ha nulla a che fare con Apple, i criminali informatici generano entrate spaventando e inducendo gli utenti più sprovveduti a pagare per il supporto tecnico che non è richiesto.
Il malware semplicemente non esiste. Queste persone spesso richiedono l’accesso remoto al computer e lo fanno per modificare furtivamente le impostazioni di sistema e installare vari malware, aggiungendo il danno alla beffa. I criminali quindi sostengono di “trovare” ulteriori problemi o errori e offrono il loro aiuto per un costo aggiuntivo.

Come rimuovere le finestre invasive

Ovviamente non contattare mai queste persone, e non chiamate nessun numero di telefono indicato, americano o italiano che sia.
“Apple Security Alert” può essere rimosso chiudendo il browser Web o riavviando il sistema.
I programmi potenzialmente indesiderati offrono spesso vari annunci “malvertising” (pop-up, coupon, banner, ecc.) utilizzando vari strumenti che consentono il posizionamento di contenuti grafici di terze parti su qualsiasi sito. Questi annunci potrebbero reindirizzare a siti Web dannosi ed eseguire script progettati per scaricare e installare malware: il tuo clic rischia ulteriori infezioni del computer.
È anche noto che programmi potenzialmente indesiderati registrano vari tipi di dati (ad es. Indirizzi IP, URL visitati, query di ricerca, sequenze di tasti, ecc.) Che potrebbero contenere dettagli personali. Questi dati sono venduti a terzi (principalmente, per scopi di marketing). I programmi potenzialmente indesiderati rappresentano una minaccia diretta alla tua privacy e alla sicurezza della navigazione in Internet.
Pertanto, disinstalla immediatamente tutti i PUP sospetti.

Un altro avviso piuttosto comune è questo sopra, che mostra anche il logo della Apple.

Antivirus Mac comparativa

Come rimuovere le applicazioni non richieste

Fai clic sull’icona del Finder, nella finestra del Finder, seleziona “Applicazioni” e nella cartella delle applicazioni, cerca “MPlayerX”, “NicePlayer” o altre applicazioni sospette e trascinali nel Cestino. Dopo aver rimosso le applicazioni potenzialmente indesiderate che causano annunci online, esegui la scansione del tuo Mac alla ricerca di eventuali componenti indesiderati rimanenti con un buon antivirus (qui trovi la nostra comparativa).

Sempre nel Finder, vai sulle cartelle e cerca /Library/LaunchAgents.
Nella cartella “LaunchAgents”, cerca eventuali file sospetti aggiunti di recente e spostali nel Cestino. Esempi di file generati da adware – “installmac.AppRemoval.plist”, “myppes.download.plist”, “mykotlerino.ltvbit.plist”, “kuklorest.update.plist”, ecc.
L’adware normalmente installa diversi file con la stessa stringa.

Fai la stessa cosa nella cartella: “LaunchDaemons“, cerca i file sospetti aggiunti di recente. Ad esempio “com.aoudad.net-preferences.plist”, “com.myppes.net-preferences.plist”, “com.kuklorest.net-preferences.plist”, “com.avickUpd.plist”, ecc., E spostali nel Cestino.

Dopo aver rimosso file e cartelle generati dall’adware, continua a rimuovere le estensioni canaglia dai tuoi browser Internet nelle scheda Estensioni.

 

Prova Mackeeper l’antivirus pensato per il Mac, scarica la versione di prova o acquistalo sul sito del produttore.

Download MacKeeperDownload MacKeeper