Tag Archive for Antivirus Mac free

Avira è il miglior antivirus per il Mac?

Avira è un’azienda specialista in software antivirus per Windows da molti anni, fondata nel lontano 1980 in Germania. Il suo prodotto più popolare è AntiVir conosciuto per il simpatico logo con l’ombrello, che metaforicamente dovrebbe ripararci dalla pioggia di virus!
Avira, come molti altri produttori, è ancora focalizzata sui prodotti antivirus per Windows, ma ora offre antivirus anche per Android e OS X.

Antivirus Mac comparativa

Avira antivirus per MacAvira antivirus free edition

Avira ha un’interfaccia pulita e con buone capacità di identificazione del malware. Dopo l’installazione, il riavvio non è necessario, e l’applicazione si aggiorna automaticamente con le ultime definizioni dei virus, poi procede a una scansione rapida.
Ci sono gruppi separati di preferenze , per la scansione e la protezione in tempo reale. La prima è quella associata con la scansione manuale,  il secondo è in automatico è gira in background mentre si lavora, come per tutti gli antivirus.
Per impostazione predefinita, Avira non esegue la scansione di tutti i file (processo che può essere anche molto lungo) ma solo di quelli che ritiene potenzialmente pericolosi; e né la scansione all’interno degli archivi finché non si modifica l’impostazione predefinita nelle preferenze.La scansione euristica è inclusa, con una nuova tattica impiegata da molti programmi antivirus per Windows. L’euristica esamina il modo in cui un nuovo file inizia a comportarsi all’arrivo sul Mac, e cerca di dedurre se si sta comportando come minacce e malware conosciuti.
Per ammissione della stessa Avira però, l’attivazione di questa funzione può generare più falsi positivi, un problema che in certi casi può risultare fastidioso.
Un cursore a tre posizioni per il livello di rilevamento euristico può essere impostato su Basso, Medio o Alto per regolare la sensibilità.
Un’altra scheda offre diverse categorie di minacce che possono essere rilevate, e mentre adware e spyware sono ovviamente attivi per impostazione predefinita, altre cateforie richiedono di essere attivate manualmente.
Protezione in real time
Per la protezione in tempo reale è disponibile un’opzione per la scansione all’interno degli archivi.
La disattivazione della protezione in tempo reale richiede una password di amministratore, che è una precauzione sensata. Oltre alla protezione in tempo reale,  Avira antivirus può essere impostato per effettuare scansioni pianificate su base regolare; è possibile selezionare una scansione rapida che controlla solo le directory più vulnerabili di sistema del Mac, o una scansione completa del sistema. O semplicemente si possono anche programmare scansioni pianificate più di una volta al giorno o alla settimana.
Prestazioni nella ricerca di malware
In questa recente comparativa di antivirus per Mac,  Avira ha identificato il 91% delle minacce, un buon risultato e senza falsi positivi. Le prestazioni del sistema non sono ralllentate particolarmente, il che suggerisce che lo screening in tempo reale viene effettuato su file già sul Mac.
Conclusioni
L’offerta gratuita di Avira per gli utenti Mac è valida, anche se noi consigliamo sempre di valutare prodotti a pagamento, come poche decine di euro l’anno dati personali e di lavoro sono più protetti, anche da phishing, keylogger e altre minacce.
L’azienda tedesca a conduzione familiare attualmente fa un buon lavoro e può essere la scleta di chi non vuole spendere per un antivirus.

Prova Mackeeper l’antivirus pensato per il Mac, scarica la versione di prova o acquistalo sul sito del produttore.

Download MacKeeper Download MacKeeper

Sophos Mac pro e contro di un antivirus

Oggi recensiamo un antivirus per Mac non molto conosciuto in Italia, ma che è ampiamento utilizzato soprattutto nei paesi di lingua inglese. Si tratta di Sophos, che da diversi anni ha inoltre un sito Internet piuttosto attivo nel dare notizie e consigli sul mondo della sicurezza per i prodotti Apple.

Antivirus Mac comparativa

Caratteristiche

Compatta e facile da usare l’interfaccia che può essere utilizzata per la scansione di file, cartelle e unità, o per periodiche scansioni complete del vostro Mac.
Analizza anche i file di Windows, individuando malware trojan e virus, e li cancella o li mette in quarantena in modo da non rischiare di diffonderli ad amici o colleghi tramite condivisione di rete, USB, o email.
Dà la possibilità di mettere in quarantena qualcosa di sospetto di cui nonn si è sicuri e che potrebbe essere una nuova minaccia o file potenzialmente pericolosi come quelli presi da sistemi di file-sharing.

sophos-antivirus per-mac

Esegue silenziosamente in background, la scansione delle mail e dei download, e di qualsiasi altro file di accesso, e gli impedisce di aprirsi prima che possano fare qualsiasi danno.
Da anche una panoramica delle risorse di sistema durante l’esecuzione in background, utile per scoprire processi sospetti che si caricano all’avvio.
Si installa come qualsiasi altra applicazione per Mac, e si disinstalla altrettanto facilment, non ha pacchetti complessi o componenti da gestire o configurare.
La funzione “Live Antivirus” di Sophos aggiorna l’app quando nuove minacce vengono rilevate; questa funzione esegue anche ricerche in tempo reale per vedere se i file utilizzati sono nel database SophosLabs, anche se sono sconosciuti.

Punti di forza

Antivirus Mac comparativa

Sophos ha una eccellente reputazione nella storia del malware per Mac, che, ancora pochi lo sanno, comincia nel lontano1982. Sophos AntiVirus per Mac spicca in un campo abbastanza nuovo di software, perché non effettua solo la scansione di file e le cartelle del vostro Mac su richiesta, ma lo fa silenziosamente in background, senza sprecare preziose risorse di sistema.
Un’altra caratteristica che Sophos propone è l’accesso in tempo reale a SophosLabs che offre un ulteriore livello di protezione.
Conclusioni
Sul sito toptenreviews Sophos, in versione free non è considerato, mentre su download.cnet.com ottiene 3/5 stelle dagli utenti alcuni dei quali lamentano un carico eccessivo sul sistema che tende a rallentare ma ritengono che faccia bene il suo dovere contro i virus anche se a volte non completa le scansioni.
Un’interessante prova su strada in inglese della versione 9 la trovate qui.Se volete provare l’antivirus che consigliamo cliccate qui.

Rimozione dell’antivirus SophosSe per qualche motivo non vi siete trovati bene con Sophos, potete rimuoverlo dal Mac seguendo le indicazioni di questa pagina del produttore: http://www.sophos.com/it-it/support/knowledgebase/120838.aspx

Prova Mackeeper l’antivirus pensato per il Mac, scarica la versione di prova o acquistalo sul sito del produttore.

Download MacKeeper Download MacKeeper

Sono davvero utili gli antivirus gratuiti per Mac?

Gli antivirus free cioè gratuiti sono abbastanza diffusi soprattutto per PC, e alcuni esistono anche per Mac OS, vediamo quando è possibile utilizzarli e quando invece sono sconsigliati.

Antivirus Mac comparativa

I migliori antivirus gratis per Mac

Generalmente hanno un livello di protezione del Mac più basso dei normali antivirus a pagamento, è quindi probabile che riescano a individuare un numero minore di minacce, sopratuttto durante la navigazione, l’apertura delle mail e soprattutto quando scarichiamo file da reti di condivisione e scambio file p2p o direttamente da siti non affidabili.

Tra i migliori citiamo:

Avvertenze e consigli sugli antivirus

Sono in genere software validi, ma sono consigliati solo su computer dove non creiamo o utilizziamo documenti importanti o di lavoro, o dove siamo particolarmente cauti nella navigazione su Internet e nell’apertura di file.
In tutti gli altri casi è meglio dotarsi di un antivirus con abbonamento annuale, questo garantità un prodotto migliore e sopratuttto con un aggiornamento delle definizioni dei virus decisamente più veloce, insieme con sviluppi più rapidi anche del “motore” di ricerca dei virus. Inoltre i migliori antivirus offrono anche protezioni aggiuntive come protezione web, p2p, mail ecc e sono il modo migliore per dormire sonni tranquilli.

Leggi la recensione del miglior antivirus per Mac

Con una spesa di poche decine di euro all’anno, si raggiunge un buon grado di protezione dei nostri documenti di lavoro, ma anche di files vari come foto, mail, film, mp3 e altro.

Antivirus Mac comparativa

Considerazioni sul valore dei nostri documenti

Qui la domanda da porsi è: quanto valuto in denaro quello che ho sul Mac? se la risposta è meno di 40/50 euro e lo posso rimpiazzare facilmente allora posso usare un antivirus free, negli altri casi perdere per sempre anche solo ricordi come foto e mail potrebbe rivelarsi traumatico, mentre sarebbe molto più di una seccatura perdere password bancarie o postali, numero di carta di credito o altri dati sensibili.
Come abbiamo già detto in vari articoli sui Mac si sono diffusi vari tipi di virus che chiedono riscatti i cosiddetti Ramsonware (qui come difendersi) che bloccano il computer senza possibilità di riavere indietro i preziosi dati!

Riassumendo ecco un prospetto dei motivi per cui è consigliable scegliere qualcosa di più efficace di un antivirus free:

  • Utilizzo il Mac per lavoro
  • Faccio acquisti su vari siti o accedi al conto corrente
  • Opero direttamente su conti bancari o postali online
  • Ho sul Mac materiale personale a cui tengo molto come documenti e foto
  • Sul computer ci sono dati personali che devo rimanere riservati
  • Mi registro spesso su molti siti per fare acquisti, e utilizzo social networks e circuiti di download file

Leggi la nostra comparativa tra i migliori antivirus del momento per Mac, sia gratis che a pagamento.

Prova Mackeeper l’antivirus pensato per il Mac, scarica la versione di prova o acquistalo sul sito del produttore.

Download MacKeeper Download MacKeeper