Storia di un Mac forse infettato da un programma spia

Oggi riportiamo la storia di un utente preoccupato per lo stato di funzionamento del suo Mac: forse è stato attaccato da un keylogger, e chiede consigli su come procedere.

Antivirus Mac comparativa

Ci sono un sacco di cose strane che stanno accadendo con il mio mac. Quando l’ho comprato tutto andava bene. Poi a un certo punto ho avuto il sospetto che qualcuno potesse aver infettato il Mac per spiarlo. Una volta mi è sembrato che qualcuno stesse usando l’accesso remoto per muovere finestre e file aperti proprio di fronte a me.
Da allora ho cercato di innalzare il livello di sicurezza, ho abilitato il firewall e installato una VPN.
Ma gli insoliti problemi sono continuati:

Quando accendo il Mac a volte la finestra di login appare con solo la casella di testo visibile, il resto dello schermo è nero. A volte, quando muovo il mouse sopra lo schermo, lascia una scia dietro di se che cancella la schermata nera per rivelare dietro il log dello schermo.

A volte anche se è stato spento correttamente, il mio Mac si avvia nuovamente, anche se il coperchio è chiuso.  Ho problemi anche con il wi-fi, spesso mi  richiede la password di rete, ma poi non la riconosce quando viene inserita. Devo quindi riavviare prima di potermi connettere di nuovo.

Ho installato una protezione antivirus Trend Micro Titanium che ha scansionato tutti i miei file, ma non ha rilevato nulla di sospetto. A volte mi sono chiesto se i problemi possano derivare dalla mia VPN, è forse quello il problema?”
keylogger-mac Risposta:

Dai sintomi manifestati, sembra che tu abbia scaricato un keylogger, che spesso sono difficili da rilvare anche per i migliori antivirus. Per la finestra di login potresti provare questa soluzione offerta dal supporto della Apple: http://support.apple.com/kb/TS4135?viewlocale=it_IT.
Come soluzione estrema, se si ha la certezza che il sistema sia stato infettato da un keylogger (se i problemi persistono anche dopo aver avviato in modalità sicura potrebbe invece trattarsi invece di problemi hardware) si può installare nuovamente il sistema operativo OS X da zero cancellando i dati precedenti dopo aver fatto il backup dei documenti. Se invece i problemi non ci sono in safe mode, e si ripresentano all’avvio normale, allora è qasi sicuro che il Mac sia infetto.

Antivirus Mac comparativa

Prova Mackeeper l’antivirus pensato per il Mac, scarica la versione di prova o acquistalo sul sito del produttore.

Download MacKeeper Download MacKeeper

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *