Recensione Avira antivirus free per Mac OS X

Avira è un’azienda specialista in software antivirus per Windows da molti anni, fondata nel lontano 1980 in Germania. Il suo prodotto più popolare è AntiVir conosciuto per il simpatico logo con l’ombrello, che metaforicamente dovrebbe ripararci dalla pioggia di virus!
Avira, come molti altri produttori, è ancora focalizzata sui prodotti antivirus per Windows, ma ora offre antivirus anche per Android e OS X.

Antivirus Mac comparativa

Avira antivirus per MacAvira antivirus free edition

Avira ha un’interfaccia pulita e con buone capacità di identificazione del malware. Dopo l’installazione, il riavvio non è necessario, e l’applicazione si aggiorna automaticamente con le ultime definizioni dei virus, poi procede a una scansione rapida.
Ci sono gruppi separati di preferenze , per la scansione e la protezione in tempo reale. La prima è quella associata con la scansione manuale,  il secondo è in automatico è gira in background mentre si lavora, come per tutti gli antivirus.
Per impostazione predefinita, Avira non esegue la scansione di tutti i file (processo che può essere anche molto lungo) ma solo di quelli che ritiene potenzialmente pericolosi; e né la scansione all’interno degli archivi finché non si modifica l’impostazione predefinita nelle preferenze.La scansione euristica è inclusa, con una nuova tattica impiegata da molti programmi antivirus per Windows. L’euristica esamina il modo in cui un nuovo file inizia a comportarsi all’arrivo sul Mac, e cerca di dedurre se si sta comportando come minacce e malware conosciuti.
Per ammissione della stessa Avira però, l’attivazione di questa funzione può generare più falsi positivi, un problema che in certi casi può risultare fastidioso.
Un cursore a tre posizioni per il livello di rilevamento euristico può essere impostato su Basso, Medio o Alto per regolare la sensibilità.
Un’altra scheda offre diverse categorie di minacce che possono essere rilevate, e mentre adware e spyware sono ovviamente attivi per impostazione predefinita, altre cateforie richiedono di essere attivate manualmente.
Protezione in real time
Per la protezione in tempo reale è disponibile un’opzione per la scansione all’interno degli archivi.
La disattivazione della protezione in tempo reale richiede una password di amministratore, che è una precauzione sensata. Oltre alla protezione in tempo reale,  Avira antivirus può essere impostato per effettuare scansioni pianificate su base regolare; è possibile selezionare una scansione rapida che controlla solo le directory più vulnerabili di sistema del Mac, o una scansione completa del sistema. O semplicemente si possono anche programmare scansioni pianificate più di una volta al giorno o alla settimana.
Prestazioni nella ricerca di malware
In questa recente comparativa di antivirus per Mac,  Avira ha identificato il 91% delle minacce, un buon risultato e senza falsi positivi. Le prestazioni del sistema non sono ralllentate particolarmente, il che suggerisce che lo screening in tempo reale viene effettuato su file già sul Mac.
Conclusioni
L’offerta gratuita di Avira per gli utenti Mac è valida, anche se noi consigliamo sempre di valutare prodotti a pagamento, come poche decine di euro l’anno dati personali e di lavoro sono più protetti, anche da phishing, keylogger e altre minacce.
L’azienda tedesca a conduzione familiare attualmente fa un buon lavoro e può essere la scleta di chi non vuole spendere per un antivirus.

Prova Mackeeper l’antivirus pensato per il Mac, scarica la versione di prova o acquistalo sul sito del produttore.

Download MacKeeperDownload MacKeeper

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *