Immaginate di stare lavorando con il vostro Mac, poi improvvisamente lo schermo inizia a lampeggiare, si spegne o si inizia a ricevere un sacco di annunci incomprensibili. Oppure immaginate che il vostro sistema rallenti improvvisamente: questo è esattamente ciò che accadrebbe se il vostro sistema fosse infestato da un virus o da malware. Per evitare che questo accada si può scegliere di utilizzare un buon antivirus come AVG per Mac.

AVG Antivirus è rinomato per la sua versione gratuita del suo software, (qui trovi dei consigli su che tipo di antivirus scegliere free o a pagamento) ha numerose funzioni e le utilizza in modo efficace per tenervi protetti. Ma nonostante questo software sia complesso, l’interfaccia utente è ridotta al minimo indispensabile, lasciando le cose complicate per gli esperti.

Antivirus Mac comparativa

Il metodo di protezione utilizzato in AVG ha tutti gli strumenti necessari per combattere qualsiasi hacker, adware, malware o virus come worm, trojan e rootkit, che cerca di infiltrarsi nel computer, proteggendo voi e i vostri dati personali in modo efficace.

AVG-Mac-free

Anche se i tassi di rilevamento dei virus non sono alti come per altri prodotti a pagamento, per le applicazioni antivirus raggiunge oltre il 95 % nei rilevamenti di test indipendenti, anche se con qualche falso positivo.

La configurazione di AVG Antivirus è semplice anche se avrebbe potuto essere un po’ più veloce. La sua velocità di scansione è megliorata negli ultimi anni ed utilizza meno potenza di elaborazione del computer che in passato.

Tenendo conto di tutte le funzionalità di AVG  antivirus versione Mac: protezione spyware, rootkit web e residente, scanner e-mail e link per la navigazione in internet, la versione gratuita offerta all’utente da AVG è sicuramente il miglior software antivirus gratuito oggi sul mercato.

I vantaggi della versione a pagamento sono però molteplici, e il livello di protezione aumenta di molto, con soli 39 euro si può avere la protezione completa per un anno che consiste nell’analisi dei file scaricati, delle mail, e la protezione durante gli acquisti online e quella dei dati personali.
Utile anche la funzione Cloud che aiuta a identificare i file sospetti analizzando l’intera rete degli utenti disponibili, vita dura anche per i nuovi virus!
Il gradimento del prodotto su un noto sito di download è di 7,3 mentre su un altro italiano è di ben 9,6.

Scarica Mackeeper l’antivirus pensato per il Mac!

Download MacKeeper

Antivirus Mac comparativa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *